rotate-mobile
Cronaca Tor Sapienza / Viale Palmiro Togliatti, 1280

Macellaio accoltellato dal collega al centro carni, è in pericolo di vita

L'intervento della polizia in viale Palmiro Togliatti. Il 41enne trasportato d'urgenza in ospedale

Accoltellato dal collega macellaio è stato trasportato in ospedale in pericolo di vita. Un 41enne etiope, colpito da un italiano di 36 anni al torace, al braccio e alla gamba. Il tentato omicidio alle prime luci del giorno di oggi all'interno di uno dei laboratori di macelleriia del centro carni (ex Mattatoio) in viale Palmiro Togliatti, zona Collatino-Tor Sapienza. 

Sono stati gli agenti delle volanti e dei commissariati Casilino e San Lorenzo a intervenire intorno alle 6.00 del 21 maggio al civico 1280 di viale Togliatti. Sul posto hanno trovato i due colleghi che lavoravano insieme. Gravemente ferito il 41enne è stato trasportato d'urgenza al policlinico Umberto I. L'aggressore è stato arrestato dai poliziotti per tentato omicidio. 

Secondo i primi accertamenti la lite sarebbe scoppiata per futili motivi. L'aggressore è stato messo a disposizione della magistratura. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macellaio accoltellato dal collega al centro carni, è in pericolo di vita

RomaToday è in caricamento