rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Quadraro / Via dei Ciceri

Luigi Finizio ucciso in un agguato al distributore: la pista della droga e del regolamento di conti

La vittima era legata a Angelo Senese, a sua volta fratello del super boss Michele, detto O' Pazzo. La polizia indaga e non esclude nessuna pista

Il filo rosso della droga e un'altra vittima. Roma deve fare i conti con il terzo omicidio in pochi giorni. Luigi Finizio, 51 anni, è stato ucciso a colpi di pistola accanto alla sua Twingo blu mentre faceva rifornimento in una stazione di servizio al Quadraro, in via dei Ciceri, all'angolo con via degli Angeli.

L'assassinio prima di cena, intorno alle 19:30. Un orario dove le persone circolano ancora e questo, probabilmente, aiuta anche la fuga. L'omicidio è avvenuto in pieno stile malavitoso. Due uomini in scooter si sono avvicinati, entrambi con il casco, e hanno sparato per quattro volte. Luigi Finizio è morto sul colpo. Dalla dinamica l'omicidio appare simile a quello di Mihai Roman, ma i contorni potrebbero essere diversi.

La Narco mappa dello spaccio di Roma, le famiglie che comandano nei 20 quartieri della droga

Chi era Luigi Finizio

Finizio, cugino di Girolamo, compagno della sorella della moglie di Angelo Senese, un boss che a sua volta è fratello di Michele, detto O' Pazzo. Un agguato, dunque, che ha ucciso un uomo e potrebbe aver dato un segnale al gruppo proprio dei Senese. I killer in fuga potrebbero essere stati ripresi dalle telecamere di sicurezza dell'area di servizio. Finizio, dai primi accertamenti della polizia, aveva precedenti per droga e comunque era già conosciuto dalle forze dell'ordine. E poi c'è quella parentela importante, seppur di secondo grado. 

Chi comanda a Roma

Gualtieri: "Si nomini subito il nuovo Prefetto"

Sul caso è intervenuto anche il sindaco di Roma che chiede la nomina del nuovo prefetto, al posto di Bruno Frattasi, dopo gli omicidi in cinque giorni di Mihai Roman, dello chef Manuel Costa e, appunto, di Finizio: "Grande preoccupazione per l'escalation criminale con il terzo omicidio a Roma in pochi giorni. Si nomini subito il nuovo prefetto e si convochi urgentemente il comitato ordine e sicurezza per rafforzare il contrasto alla criminalità organizzata e allo spaccio di stupefacenti".

Tra i papabili candidati al ruolo di nuovo prefetto di Roma ci sono Laura Lega, capo dipartimento del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e Claudio Palomba, attuale prefetto di Napoli.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luigi Finizio ucciso in un agguato al distributore: la pista della droga e del regolamento di conti

RomaToday è in caricamento