Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Subiaco sotto shock: Lucio Cappelli ha ucciso davvero solo per colpa di facebook?

La lite per facebook non convince i militari e si pensa, come riferito all'agenzia AdnKronos, a "dissapori familiari". Cappelli è descritto da tutti come un uomo posato e gentile, un militare estremamente capace e dal curriculum inappuntabile

La tragedia famigliare di ieri sera a Subiaco, un comune alle porte di Roma, lascia ancora tutti sotto shock. Alla base del tragico gesto del maresciallo dei carabinieri Lucio Cappelli, che ha prima ucciso la figlia di 13 anni e ferito gravemente la figlia più grande di 15 togliendosi poi la vita, sembra però non ci sia solo facebook. Secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri, secondo quanto riferisce l'agenzia AdnKronos, i motivi del folle raptus sarebbero da ricercare, più probabilmente, in "dissapori familiari". Secondo i militari infatti, la lite telefonica, che si era protratta fino al giorno dopo quando padre e figlia si sono visti, non potrebbe giustificare un tale gesto.

Il maresciallo Lucio Cappelli, di 40 anni, sposato con un'insegnante, figlio di un sottufficiale che prestava servizio a Subiaco, con due fratelli, uno dei quali nell´Arma, era conosciuto da tutti come una persona posata, gentile, molto seria, con un curriculum professionale inappuntabile.  Ricordato come un uomo alto, biondo, in forma, innamoratissimo della famiglia e che aveva prestato servizio a lungo nella capitale.

Tutti coloro che lo hanno conosciuto, lo descrivono come un militare "irreprensibile", un uomo tranquillo che non aveva mai dato segni di squilibrio o reazioni violente. Cappelli da un anno prestava servizio al nucleo operativo della compagnia di Subiaco. Ma prima, per diversi anni, era stato centro reclutamento nazionale dell'arma. Un ruolo affidatogli proprio per le sue capacità.

Un vicino di casa, ancora incredulo e sgomento ha detto:  “Non riesco a crederci, lo conosco dalle elementari, era il primo della classe, un uomo tutto d´un pezzo, dev´essere impazzito di colpo.”  Ciò che tutti continuano a ripetersi è che probabilmente “ qualcosa di terribile deve essere successo nella mente di Lucio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subiaco sotto shock: Lucio Cappelli ha ucciso davvero solo per colpa di facebook?

RomaToday è in caricamento