menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luca Sacchi, il messaggio commovente di Manuel Bortuzzo: "Con te la vita non ha avuto pietà"

Il giovane nuotatore, rimasto paralizzato alle gambe dopo un caso di cronaca simile, ha espresso il suo cordoglio su Instagram

"Nel mio caso la vita è stata bastarda, con te non ha avuto proprio pietà". Così Manuel Bortuzzo ha voluto commentare la vicenda di Luca Sacchi, il 24enne ucciso con un colpo di pistola alla testa a Roma. Un'esecuzione avvenuta dopo il tentativo di difesa nei confronti della fidanzata, alla quale gli aggressori stavano cercando di rubare lo zainetto. Per l'omicidio ci sono due fermi.

Il messaggio di Manuel Bortuzzo per Luca Sacchi

Una vicenda tristemente simile a quella che ha coinvolto il giovane nuotatore. Anche Manuel Bortuzzo, il 3 febbraio scorso, si trovava per le vie di Roma con la fidanzata quando è stato colpito alla schiena da un proiettile che gli ha causato la paralisi delle gambe. Luca Sacchi aveva in comune con Manuel l'amore per lo sport e per le moto. "Non ho mai sentito un episodio così vicino a me - ha scritto Bortuzzo in una Instagram story accompagnata dalla foto di Luca sorridente con la ragazza -. Ma se nel mio caso la vita è stata bastarda, con te non ha avuto proprio pietà.. Riposa in pace Luca, non ho più parole per descrivere quello che provo in questo momento. Mi stringo forte attorno ai familiari".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento