Lotteria Italia 2020 2021, biglietti vincenti: l'elenco completo

Tutti i biglietti vincenti dei premi di prima, seconda e terza categoria estratti oggi mercoledì 6 gennaio 2021

I biglietti della lotteria Italia estratti durante la trasmissione i soliti ignoti condotta da Amadeus

Lotteria Italia: l'estrazione dei biglietti vincenti 2020 2021 ha visto rinnovare il tradizionale appuntamento del 6 gennaio. La Befana, dea bendata per una sera, ha baciato Pesaro, dove è stato venduto il primo premio da 5 milioni di euro. Per la prima volta dal 2006 tra i primi cinque premi non c'è una grande città. Roma si consola con 5 premi di seconda categoria, ma nella sua provincia, per la precisione a Gallicano del Lazio, finisce il terzo premio da 1 milione di euro. 

 L'estrazione delle matrici vincenti si è svolta presso la sala dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli di piazza Mastai, a Roma, alla presenza della Guardia di Finanza e dei rappresentanti di categoria dei consumatori. Gli abbinamenti durante la trasmissione i Soliti Ignoti di RaiUno. 

Tutti i biglietti vincenti
 

I biglietti di prima categoria della lotteria Italia 2020 2021

I monopoli di Stato hanno reso noti i primi cinque biglietti estratti di Prima Categoria. Di seguito gli abbinamenti

1° premio 5 milioni di euro E409084 Pesaro (PU)
2° premio 2 milioni di euro G162904 Prizzi (PA)
3° premio 1 milione di euro A066635 Gallicano nel Lazio (RM)
4° premio 500.000 euro D114310 Altavilla Irpina (AV)
5° premio 250.000 euro A211417 Cavarzere (VE)

L'agenzia Agimeg ricorda per la prima volta dal 2006, non ci sono le grandi città - come Roma o Napoli, che nelle ultime 24 edizioni hanno portato a casa il primo premio in ben 11 occasioni - tra le 5 località che si contenderanno il premio da 5 milioni di euro dell'edizione 2020.

Qui i biglietti vincenti dei premi di seconda fascia

Qui i biglietti vincenti dei premi di terza fascia

I premi della Lotteria Italia

Cala il budget per i premi di prima categoria: nel 2019 i cinque premi più alti valevano 10,5 milioni di euro, quest’anno si scende a 8,75 milioni (1,75 milioni di euro in meno). Confermato solo il primo da 5 milioni, mentre sono stati ritoccati al ribasso il secondo premio (da 2,5 a 2 milioni di euro) e il terzo (da 1,5 milioni a un milione). Dimezzati invece il quarto premio, da un milione a 500mila euro, e il quinto premio, che quest’anno vale 250mila euro.

1° premio 5 milioni di euro
2° premio 2 milioni di euro
3° premio 1 milione di euro
4° premio 500.000 euro
5° premio 250.000 euro

La seconda fascia vede 25 premi da 50mila euro
La terza invece premierà 100 biglietti con 25.000 euro

Lotteria Italia 2020-2021, i biglietti venduti

Sono circa 4,6 milioni i biglietti venduti in questa edizione della Lotteria Italia, con una raccolta di 23 milioni di euro. Il dato di vendita reso noto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è in calo del 31% rispetto all’edizione precedente. Nella scorsa edizione erano stati venduti 6,7 milioni di tagliandi. Il Lazio si conferma, ancora una volta, la regione in cui è stato venduto il maggior numero di biglietti: in quest’edizione sono 837mila, il -36,8% rispetto allo scorso anno, quando i tagliandi staccati furono 1,3 milioni.

Tra le singole province della regione emerge il dato di Roma, con otto tagliandi su dieci del Lazio venduti in città e provincia: 678.110 i tagliandi staccati (-34,5% lo scorso anno furono 1.035.340). Segno meno anche per le altre province: Frosinone registra vendite dimezzate con 70.300 biglietti (142660 nel 2019), crollo anche a Rieti (20.810 vs 42720), Latina (35.120 vs 43920) e Viterbo (33.040, -45%).

Dopo Roma, Milano. Il capoluogo lombardo, rileva Agipronews, è stabile al secondo posto con circa 319mila tagliandi (-41,4%) e Napoli è ancora terza con 202mila biglietti, in calo del 33,6%. Seguono, poi, Torino (188.520, -16,8%), Bologna (126.650, -44,9%) e Firenze con 93.980 biglietti (-39,8%). Nella Top 10 delle province con il maggior numero di biglietti venduti anche Salerno, con 82mila tagliandi staccati (-37,6%) e Brescia (79mila tagliandi, -35,5%), davanti a Verona (75.980, -39,2%) e Frosinone (70.300, -50,7%).

Le regioni che hanno registrato meno perdite sono state la Sardegna (con il -10%) e il Friuli (-17%), rispetto ad una media nazionale del -32%.

Lotteria Italia: biglietti online, boom di vendite

L'emergenza coronavirus, che ha rallentato la vendita attraverso la rete fisica, ha fatto viceversa crescere notevolmente le vendite online, che hanno superato i 105 mila biglietti, il +803% rispetto agli 11 mila biglietti venduti online nella scorsa edizione.

In questa edizione sono 105.737, circa 94mila in più rispetto allo scorso anno, che segnò il debutto del tagliando virtuale. Le limitazioni agli spostamenti e le restrizioni ai punti vendita hanno spinto una parte dei giocatori ad abbandonare il biglietto cartaceo: si tratta ancora di una piccola fetta (il 2%) rispetto al totale di 4,6 milioni di tagliandi staccati, ma è l’unico dato in controtendenza in un’edizione che ha fatto segnare un calo delle vendite di oltre il 31%. E’ stato possibile acquistare i biglietti digitali della Lotteria Italia 2020, dal 14 settembre 2020 e fino al 3 gennaio 2021, attraverso l’apposita area dedicata presente sul sito, www.lotteria-italia.it.  

Roma capitale delle vincite alla Lotteria Italia

Roma è la città che nelle ultime 24 edizioni della Lotteria Italia ha portato a casa più premi di prima categoria, ben 8 (1996-1998-1999-2001-2003-2008-2009-2014), un vero e proprio record. Tra questi spicca – segnala l’Agimeg – quello da 5 milioni di euro del 2008, mai incassato e per questo rimesso in gioco l’anno successivo, e questa volta vinto (di nuovo a Roma) insieme all’altro primo premio da 5 milioni finito a Soave, in provincia di Verona.

Tra le altre grandi città italiane, solo Napoli può fare concorrenza alla Capitale: nelle ultime edizioni, infatti, il primo premio è stato vinto qui tre volte, nel 2006, nel 2007 e nel 2011. Nella scorsa edizione a festeggiare con il primo premio da 5 milioni di euro fu il Piemonte, grazie al tagliando da 5 milioni venduto a Torino. Roma raccolse il terzo premio. QUI TUTTI I BIGLIETTI DELLA LOTTERIA 2019 2020

I Soliti Ignoti e l'estrazione dei biglietti della Lotteria Italia 

L'abbinamento dei primi 5 biglietti vincenti è avvenuto in diretta su RaiUno, durante il programma I Soliti Ignoti condotto da Amadeus. Tanti gli ospiti arrivati al Teatro delle Vittorie e coinvolti nel corso della serata: tra loro Elena Sofia Ricci, Valeria Fabrizi, Serena Rossi, Biagio Izzo, Alberto Matano, Laura Chiatti. 

Dopo l'estrazione delle matrici vincenti si è provveduto all'abbinamento con i concorrenti. Per decretare l'ordine dei biglietti si è svolto un gioco consistito in una  gara tra i 5 personaggi famosi che hanno dovuto riconoscere a quale personaggio, esclusi i concorrenti, si riferisce la fotografia da bambino/a che viene di volta in volta  presentata.  

Come riscuotere 

Per inoltrare la richiesta di incasso di una vincita si hanno a disposizione 180 giorni dalla pubblicazione dei numeri vincenti nel bollettino ufficiale. Oltre questo termine decade il diritto ad avere il premio. Il biglietto vincente inoltre deve essere conservato integro e presentato in originale. 

Se avete vinto alla Lotteria Italia 2020 2021, per la richiesta di riscossione della vincita si hanno due strade alternative:

  • presentare di persona il biglietto integro e originale presso l'Ufficio Premi Lotterie Nazionali, Viale del Campo Boario, 56/D - 00154 Roma;
  •    
  • spedire il biglietto con raccomandata A/R (a rischio del possessore) presso l'Ufficio Premi Lotterie Nazionali, Viale del Campo Boario, 56/D - 00154 Roma, indicando le proprie generalità, indirizzo, e modalità di pagamento scelta, se assegno circolare o bonifico bancario o postale; presentare il biglietto presso un qualsiasi sportello di Banca Intesa Sanpaolo che invierà il biglietto all'ufficio Premi Lotterie Nazionali per conto del vincitore, rilasciando al giocatore apposita ricevuta.

Il termine di 180 giorni e tutte le modalità sono validi, inoltre, anche per i premi giornalieri della lotteria assegnati durante la trasmissione televisiva ad essa abbinata. Per quanto riguarda la tassazione sulle vincite l'Agenzia delle dogane e dei monopoli precisa che alle relative vincite di qualunque importo, non si applica alcuna forma di ritenuta o prelievo. Pertanto ai vincitori vengono accreditate interamente le somme corrispondenti ai premi.


I biglietti giornalieri

Dal 5 ottobre all’11 dicembre, Lotteria Italia ha già distribuito 68 premi giornalieri da 10.000 euro e dal 21 al 25 dicembre 2020 ne ha distribuiti 5 del valore di 20.000 euro, comunicati durante la trasmissione televisiva abbinata alla Lotteria Italia 

 B011791 8991695262 MORI (TN)    05/10/2020    10.000,00
    C108297 4526947322 ROMA    06/10/2020    10.000,00
    D176176 8968668498 MONTEFIASCONE (VT)    07/10/2020    10.000,00
    D106552 2708987379 MILANO    08/10/2020    10.000,00
    A107660 6064917982 TRIESTE    09/10/2020    10.000,00
    D106668 3655463329 MILANO    10/10/2020    10.000,00
    C118218 4274491755 CORSICO (MI)    11/10/2020    10.000,00


    A206952 4139108397 MAROSTICA (VI)    12/10/2020    10.000,00
    C138981 8243884226 ROMA    13/10/2020    10.000,00
    B145937 3859105645 NOVI LIGURE (AL)    14/10/2020    10.000,00
    A262001 4838635282 LEINI (TO)    15/10/2020    10.000,00
    D237530 6960020314 CREMA (CR)    16/10/2020    10.000,00
    A274123 1493763973 GIOIA TAURO (RC)    17/10/2020   10.000,00
    C018098 2878096195 ROMA    18/10/2020    10.000,00.

    A258608 8834400262 CAGLIARI   19/10/2020    10.000,00
    B150307 6361066275 CONCORDIA SULLA SECCHIA (MO)    20/10/2020   10.000,00
    D112918 1285383688 MONDOLFO (PU)    21/10/2020    10.000,00
    B119390 5500979311 PADERNO DUGNANO (MI)    22/10/2020    10.000,00
    E118020 2159385948 CENTALLO (CN)    23/10/2020    10.000,00
    A114900 6124651676 ROMA     24/10/2020    10.000,00
    B182644 8862813696 L’AQUILA    25/10/2020    10.000,00


    C151239 3689784867 CHIARAVALLE (AN)  26/10/2020   10.000,00
    A028580 9617689174 ROMA    27/10/2020    10.000,00
    D001484 2646397003 ROMA    28/10/2020    10.000,00
    L169320 2148503597 ROMA    29/10/2020    10.000,00
    D123387 8971709915 MILANO    30/10/2020    10.000,00
    B106580 2794276229 MILANO    31/10/2020    10.000,00
    A067031 3671182251 SALA CONSILINA (SA)    01/11/2020    10.000,00

    M120726 4810029294 ROMA    02/11/2020    10.000,00
    C236985 4972068701 TREMEZZINA (CO)    03/11/2020   10.000,00
    AA464462 6712286241 ONLINE    04/11/2020    10.000,00
    A017798 6239095203 CARPI (MO)    05/11/2020  10.000,00
    C143438 8605848569 PERUGIA    06/11/2020    10.000,00
    I146588 9895419166 VERONA    07/11/2020    10.000,00
    D162536 6725766932 CASALECCHIO DI RENO (BO)    08/11/2020    10.000,00


    I196319 4634585292 GENOVA    09/11/2020    10.000,00
    AA499305 2605817344 ONLINE    10/11/2020   10.000,00
    A084992 7102060332 SAN NICOLA LA STRADA (CE)    11/11/2020   10.000,00
    L202761 7728582582 NAPOLI   12/11/2020    10.000,00
    B201700 8593231157 CASTELNOVO NE MONTI (RE)   13/11/2020   10.000,00
    D199945 9127527113 SAN GIORGIO IONICO (TA)    14/11/2020    10.000,00
    D293340 6310569751 NOVARA   15/11/2020    10.000,00

    B126747 6070858228 MONTECALVO IRPINO (AV)   16/11/2020   10.000,00
    C177284 2537462911 TRIESTE    17/11/2020    10.000,00
    L200915 8952900626 IMOLA (BO)   18/11/2020    10.000,00
    I173964 6001831789 RIPARBELLA (PI)    19/11/2020   10.000,00
    F182607 6139011281 FIUME VENETO (PN)    20/11/2020    10.000,00
    A092029 8681414415 ROMA    21/11/2020    10.000,00
    E196618 8803845413 FRASCATI (RM)    22/11/2020    10.000,00

    B299257 2065709389 MILANO    23/11/2020    10.000,00
    L007418 4272798612 ROMA    24/11/2020    10.000,00
    B144014 2459351308 LISSONE (MB)   25/11/2020   10.000,00
    B108689 1791789839 ANCONA   26/11/2020    10.000,00
    I210629 8986191299 BARLETTA    27/11/2020   10.000,00
    F119203 6309345297 S. GIOVANNI VALDARNO (AR)   28/11/2020    10.000,00
    L166275 6055437349 SCANDICCI (FI)    29/11/2020   10.000,00

    G220503 8828945023 SAN SALVATORE DI FITALIA (ME)  30/11/2020   10.000,00
    D191751 2288167212 LAMEZIA TERME (CZ)   01/12/2020   10.000,00
    D280476 8353308935 SOAVE (VR)   02/12/2020   10.000,00
    B006684 2567095127 ROMA    03/12/2020   10.000,00
    G126505 1293238149 LISSONE (MB)    04/12/2020   10.000,00
    F105242 4268735775 SEDICO (BL)   05/12/2020   10.000,00
    L101070 2325536747 CEPAGATTI (PE)   06/12/2020   10.000,00

    M126774 1538255931 MONTEREALE VALCELLINA (PN)   07/12/2020    10.000,00
    L173992 7473165371 MARSALA (TP)    08/12/2020    10.000,00
    D147964 2505156335 TORTORA (CS)   09/12/2020   10.000,00
    F253530 6007482834 ROMA    10/12/2020   10.000,00
    AA444176 4623516245 ONLINE    11/12/2020   10.000,00

    M311119 9687923789 ROMA    21/12/2020    20.000,00
    B021916 4841287204 CIVITAQUANA (PE)    22/12/2020    20.000,00
    D367883 6042711384 ROMA   23/12/2020    20.000,00
    I226418 2966945058 GROSSETO    24/12/2020    20.000,00
    F162436 9627754378 CASARANO (LE)   25/12/2020    20.000,00

Articolo aggiornato alle 9.55 del 7 gennaio 2021

L'articolo è in costante aggiornamento (clicca qui per aggiornare la pagina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento