rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Ottavia / Via Ipogeo degli Ottavi

Lite per la viabilità sfocia in aggressione, una famiglia blocca con l'auto un bus Atac e lo danneggia

L'autista ha allertato i carabinieri che sono intervenuti identificando madre e figli e denunciandoli all'Autorità Giudiziaria

Una lite per la vialibità è sfociata in una aggressione contro il conducente di un bus Atac. È quanto successo ieri in via Ipogeo degli Ottavi, dove i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma allertati dall'autista del mezzo pubblico, sono interveneti e hanno denunciato una 47enne romana e i suoi due figli, una 20enne e un 14enne, per danneggiamento e interruzione di un servizio pubblico.

I tre erano a bordo della loro auto quando, dopo una manovra del conducente del bus che li precedeva a loro dire "azzardata", hanno superato il mezzo Atac e bloccato mettendo di traverso il loro veicolo. Dopo essere scesi dall'auto, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i tre hanno iniziato ad inveire nei confronti dell'autista danneggiando il pannello di apertura porte, colpendolo violentemente. L'autista ha allertato così i soccorsi, con i militari dell'Arma che sono intervenuti identificando madre e figli e denunciandoli all'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per la viabilità sfocia in aggressione, una famiglia blocca con l'auto un bus Atac e lo danneggia

RomaToday è in caricamento