menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Monte Bove Val Melaina (foto google)

Via Monte Bove Val Melaina (foto google)

Diverbio in strada a Val Melaina, uno dei litiganti trovato in possesso di un machete

L'intervento dei carabinieri in via Monte Bove. Il 40enne denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere

Una lite in strada. Questa la chiamata che ha portato i carabinieri a Val Melaina nella serata di giovedì. In particolare i militari  del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Monte Sacro sono intervenuti in via Monte Bove dopo la segnalazione al 112  da parte di alcuni residenti del popolare quartiere del III Municipio. 

Al loro arrivo, le forze dell'ordine hanno identificato le due persone che poco prima avevano avuto un diverbio per pregressi dissidi. Fra loro un 40enne, trovato in possesso di un machete con una lama di 28 centimetri ed un coltello da elettricista di 5, che sono stati sequestrati.

L'uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato a piede libero per porto abusivo di oggetti atti ad offendere e segnalato all'Autoritià Giudiziaria. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento