Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Ostia / Piazzale della Stazione del Lido

Litiga col suo compagno, poi con una testata infrange vetro dell'auto dei Carabinieri

I Carabinieri, dopo aver bloccata la donna ed essersi assicurati delle sue condizioni di salute, hanno proceduto al suo arresto

Tensione, nel pomeriggio di mercoledì 24 ottobre, nel piazzale antistante la stazione Lido Centro, ad Ostia. I Carabinieri hanno arrestato una 21enne per danneggiamento aggravato. I militari, a seguito della segnalazione di alcuni passanti, sono prontamente intervenuti per sedare un'animata lite in corso tra la giovane ed il suo compagno.

La presenza dei Carabinieri ha fatto infuriare ancor di più la donna, la quale ha sferrato una testata all'auto di servizio, danneggiando il vetro del lunotto posteriore. 

I Carabinieri, dopo averla bloccata la donna ed essersi assicurati delle sue condizioni di salute con l'intervento di un'ambulanza che ha escluso lesioni, hanno proceduto al suo arresto e l'hanno accompagnata in Tribunale per l'udienza di convalida.

Ancora ad Ostia ponente, invece, i Carabinieri hanno arrestato un giovane di 18 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, in esecuzione all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Roma. Il provvedimento è scaturito dalle segnalazioni inoltrata al giudice dai Carabinieri di Ostia, dopo che il giovane era precedentemente evaso dalla misura restrittiva a cui era stato sottoposto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga col suo compagno, poi con una testata infrange vetro dell'auto dei Carabinieri

RomaToday è in caricamento