menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Vespasiano (foto google)

Via Vespasiano (foto google)

Litiga con il titolare del market e danneggia il negozio

Le violenze in un esercizio commerciale di via Vespasiano. In manette un 39enne

Prima la lite con il titolare del market, poi il danneggiamento del negozio. Infine l'aggressione agli agenti. Protagonista del movimentato pomeriggio un uomo di 39 anni, poi arrestato dalla polizia.

La chiamata al 112 per una "lite in corso" è arrivata poco dopo le 19:00 di giovedì 8 ottobre da un esercizio commerciale di via Vespasiano, a Prati. Arrivati sul posto i poliziotti del commissariato Prati hanno trovato l'aggressore, un cittadino romeno, particolarmente agitato. Alla richiesta di documenti il 39enne si è però scagliato contro gli agenti che hanno dovuto faticare non poco per bloccarlo. 

Affidato alle cure dell'ambulanza del 118, che lo ha trasportato per un controllo all'ospedale Santo Spirito, il 39enne è stato poi arrestato. Dovrà rispondere di minacce, aggressione, e lesioni a Pubblico Ufficiale e del danneggiamento del minimarket di Prati. 

Arrestato ricercato a Bastogi

Sempre la polizia, poco dopo l'1:30 della notte, ha invece rintracciato ed arrestato a Bastogi un romano di 40 anni. Sottoposto a controllo dagli agenti del Commissariato Aurelio mentre si trovava in via Arnaldo Canepa, l'uomo è risultato essere gravato da un ordine di custodia cautelare in carcere per ricettazione. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento