Litiga con il coinquilino e lo acceca con lo spray al peperoncino

L'intervento della polizia in un appartamento sulla via Casilina

Hanno sentito un forte odore di spray al peperoncino gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Prenestino e di Porta Maggiore intervenuti in via Casilina per la segnalazione di una lite, al numero unico di pronto intervento, all’interno di un appartamento. 

Giunti sul posto i poliziotti hanno immediatamente chiamato personale medico del 118 in quanto, uno dei due litiganti, un 30enne di origine colombiana, la vittima, faceva fatica a respirare e presentava un arrossamento all’altezza degli occhi. 

A impedire, poi, al coinquilino, di aggredire nuovamente il 30enne, mentre il personale del 118 lo stava medicando, sono stati gli stessi poliziotti che al termine dell’intervento lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane, 26 anni, con diversi precedenti di polizia a suo carico, è stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere dinanzi all’Autorità Gudiziaria anche del reato di lesioni personali aggravate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno di una pattumiera della cucina gli agenti hanno trovato e sequestrato lo spray urticante al peperoncino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento