rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Laghetto dell’Eur

Lite all'Eur, coinvolto "Il Brasiliano": denunciato un cittadino svizzero

Ad allertare i carabinieri alcuni presenti in un noto bar della zona

Massimiliano Minnocci ancora al centro delle cronache. Il Brasiliano, nome con cui è famoso l'influencer, è rimasto coinvolto in una lite avvenuta nella zona del laghetto dell'Eur. "Un'aggressione", secondo il 41enne di Pietralata che poi aggiunge di "non aver denunciato nulla". Un cittadino svizzero, secondo quanto informano i carabinieri, è finito denunciato per minacce aggravate perché colto sul fatto con una bottiglia in mano brandita appunto contro il Brasiliano. 

I carabinieri erano intervenuti sul posto allertati da alcuni presenti in un noto bar della zona per una lite in corso. Il diverbio è finito sui social, con i video girati da alcuni dei presenti. Le immagini mostrano i due affrontarsi, con parole forti, e l'influencer di Pietralata trattenuto e allontanato da alcuni amici e da personale della sicurezza. 

Secondo quanto accertato dai carabinieri, tra i due la lite sarebbe nata sui social. Il cittadino svizzero, sempre secondo quanto accertato dai carabinieri, si trovava a Roma per chiarire lo scontro. L'incontro tra i due all'Eur sarebbe avvenuto in maniera casuale, senza un appuntamento preso in precedenza. Da qui la tensione. 

Per Minnocci nessuna conseguenza, né fisica né legale.

VIDEO | Massimiliano il "Brasiliano" racconta la sua storia: "Ecco come sono diventato influencer"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite all'Eur, coinvolto "Il Brasiliano": denunciato un cittadino svizzero

RomaToday è in caricamento