menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acilia: ladro alle poste ruba due sacchi di corrispondenza

Il tentativo nel cuore della notte negli uffici di via Amedeo Bocchi. In manette un 50enne fermato dai carabinieri mentre tentava di allontanarsi con il 'bottino'

Sono giunti davanti all'ufficio postale di Acilia allertati dal sistema di sicurezza. Una volta arrivati in via Amedeo Bocchi hanno circondato l'edificio in attesa dell'uscita del ladro. Ad arrestare questa notte (11 aprile) un 50enne romano pregiudicato i carabinieri della Stazione Carabinieri di Acilia. Il ladro è stato sorpreso a derubare plichi e corrispondenza varia.

ALLARME ALLE POSTE - Era da poco passata l’una di notte quando è scattato l’allarme dell’ufficio postale segnalando l’intrusione di qualcuno all’interno dell’edificio. Immediatamente è stata allertata la Centrale Operativa del comando Carabinieri di Ostia, la quale ha inviato le pattuglie della Stazione sul posto per verificare cosa stesse accadendo.

DUE SACCHI DI CORRISPONDENZA - I militari, accortisi che alcune uscite di sicurezza erano state forzate, hanno subito circondato l’edificio attendendo l’uscita del malfattore che era penetrato all’interno. Dopo pochi minuti il ladro, intento a trasportare due sacchi pieni di plichi e corrispondenza di vario genere, è uscito dall’apertura che si era creato trovandosi di fronte i carabinieri che lo attendevano.

ALTRI FURTI - Già altre volte in passato lo stesso ufficio postale aveva subito furti del medesimo genere da parte di ignoti; per tale ragione, sono ora in corso indagini per valutare se i precedenti furti siano stati opera della stessa persona. La posta e plichi recuperati sono stati restituiti al direttore dell’ufficio postale mentre l’uomo, dichiarato in arresto, sarà accompagnato nella mattinata odierna presso le aule del Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento