rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Castro Pretorio / Via Marsala

Fermato per un controllo perde la placca antitaccheggio, aveva rubato capi d'abbigliamento

Irregolare sul territorio italiano il ladro è stato portato al Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Bari

Sottoposto ad un controllo è stato incastrato dalla placca antitaccheggio che gli è caduta in terra. Succede alla stazione Termini dove gli agenti del Settore Operativo della Polizia Ferroviari hanno fermato un cittadino straniero responsabile del reato di furto. Durante il controllo all’uomo è caduto a terra il dispositivo anti taccheggio del capo d’abbigliamento di cui si era appropriato. 

Condotto presso l’attività commerciale dove era stato perpetrato il furto, l’oggetto è stato restituito integro alla titolare dell’attività. A seguito di ulteriori accertamenti, lo straniero è risultato irregolare sul territorio nazionale, pertanto oltre ad essere stato denunciato in stato di libertà, è stato condotto ed associato  presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Bari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo perde la placca antitaccheggio, aveva rubato capi d'abbigliamento

RomaToday è in caricamento