Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Appio Latino / Via Montefalco

Morto schiacciato dall'auto che stava rubando, il complice scappa: trovato e denunciato

L'uomo, 69 anni, si era allontanato a bordo di un'auto di un'amica del complice trovato cadavere in via Montefalco

Dopo 48 ore di ricerche, i carabinieri hanno trovato il complice del ladro morto schiacciato dall'auto che stavano saccheggiando in via Montefalco, all'Appio Tuscolano, lo scorso 10 agosto. L'uomo, anche lui albanese come l'amico defunto, ha 69 anni ed è stato identificato ieri dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di piazza Dante.

Stando a quanto ricostruito, subito dopo il fatto, il 69enne si era allontanato a bordo di un'auto. I carabinieri, proprio partendo dall'auto sono riusciti a risalire a lui ed a denunciarlo in stato libertà per tentato furto aggravato in concorso e omissione di soccorso. Siccome l'auto sulla qual si era allontanato era di un'amica del defunto e il complice non l’aveva ancora restituita, per lui è scattata l'accusa anche di appropriazione indebita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto schiacciato dall'auto che stava rubando, il complice scappa: trovato e denunciato

RomaToday è in caricamento