Ruba portafogli ad una ragazza al centro commerciale, poi spintona l'amica e la fa cadere

In manette un 21enne. Il tentativo alla galleria commerciale di via Alberto Lionello

Ha individuato la vittima all'interno di un negozio del centro commerciale Porta di Roma. Rubato il portafoglio della ragazza è stato ostacolato dall'amica della vittima che, per tutta risposta, è stata aggredita ed è caduta in terra procurandosi lievi lesioni. E' accaduto intorno alle 18:20 di domenica 14 luglio all'interno della galleria commerciale di via Alberto Lionello.

A finire in manette, arrestato dagli agenti del Commissariato Fidene Serpentara per rapina aggravata, un giovane ladro romeno di 21 anni. 

Nella circostanza l’uomo poco prima, stava tentando di rubare un portafoglio nella borsa di una ragazza che si trovava all’interno di un negozio in via Alberto Lionello.  Quando l’amica di questa si è accorta del gesto, ha cercato di fermarlo ma lui l’ha spintonata facendola cadere a terra procurandole lievi lesioni.

Bloccato dai poliziotti, è stato accompagnato negli uffici di Polizia a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento