Cronaca Centro Storico / Via del Plebiscito

Ladro di biciclette in via del Plebiscito, fermato da carabiniere libero dal servizio

Il velocipede, del valore di 1800 euro, è stato poi restituito al legittimo proprietario

Era appena uscito dalla caserma del Comando Roma piazza Venezia dove aveva concluso il suo turno di servizio, senza sapere che di lì a poco avrebbe dovuto fare degli “straordinari”.

Un Carabiniere, in abiti civili, salutati i colleghi, nel primo pomeriggio di lunedì 28 gennaio si è incamminato lungo via del Plebiscito quando ha notato un giovane che stava armeggiando su una bicicletta assicurata ad un palo in strada.

Insospettito dalla situazione, il militare ha deciso di tenerlo d’occhio. Un romano di 34 anni, nella Capitale senza fissa dimora, con precedenti e noto assuntore di sostanze stupefacenti , stava tentando di tranciare con una tronchese la catena con cui la bici era stata ancorata al palo.

L’arnese è stato sequestrato e la bicicletta, del valore di 1.800 euro, è stata riconsegnata al legittimo proprietario, un cittadino inglese. Per l’incauto ladro sono scattate le manette ai polsi con l’accusa di furto aggravato e il trasferimento nel carcere di Regina Coeli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro di biciclette in via del Plebiscito, fermato da carabiniere libero dal servizio

RomaToday è in caricamento