La Sapienza: ruba portafogli ad un giovane che studiava in biblioteca, denunciato

Il 25enne è stato immortalato dalle telecamere della facoltà di Geologia dopo la denuncia in polizia della vittima

Il ladro all'opera nella biblioteca de La Sapienza

Si è intrufolato all’interno della biblioteca della facoltà di Geologia dell’Università La Sapienza e, in pochi secondi, ha rubato un portafogli. L’autore, un giovane di origine calabrese, non si è tuttavia accorto di essere stato immortalato dalle telecamere di video sorveglianza. Visionate le immagini, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Università, a cui la vittima, ha chiesto aiuto, sono riusciti ad identificare il responsabile.

FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO - Venticinque anni, di origine calabrese, il giovane, residente a Lamezia Terme e nella Capitale senza fissa dimora, è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato e sanzionato amministrativamente, per il possesso di una piccola dose di marijuana. Per il ragazzo, insieme alla denuncia è scattato anche il foglio di via obbligatorio dal comune di Roma per un anno. 

PLAY-116-18

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento