Ladro d'appartamento tenta la fuga per i campi, trovato ed arrestato

Il 33enne ha tentato di svaligiare una abitazione di Cerveteri per poi essere fermato in una zona di campagna della vicina Fiumicino

Il ladro è stato trovato dai carabinieri in località Tragliatella (foto Google)

Ha tentato la fuga per i campi ma è stato scovato ed arrestato dai carabinieri. A finire in manette un 33enne straniero, residente in una baraccopoli della Capitale. Il fermo da parte dei carabinieri della Stazione di Torrimpietra, unitamente ad un militare del Nucleo Carabinieri Radio Vaticana, dopo che il ladro, con precedenti, è stato scoperto mentre stava tentando un furto all'interno di un’abitazione in località I Terzi, nel Comune di Cerveteri. Il 33enne si è poi dato alla fuga nelle campagne circostanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TROVATO A FIUMICINO - Le accurate e incalzanti ricerche eseguite dai militari dell'Arma, che si erano da subito messi sulle sue tracce, hanno permesso di individuarlo e bloccarlo in località Tragliatella del vicino Comune di Fiumicino, trovandolo ancora in possesso degli attrezzi da scasso utilizzati per compiere il reato. Portato in caserma, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento