Ladri nella villa di Paola Ferrari e Marco De Benedetti, la giornalista Rai: "Sono sconvolta"

La banda è poi fuggita con oro e preziosi. "Ringrazio i carabinieri per la sensibilità dimostrata"

Paolo Ferrari ed il marito Marco De Benedetti (Ifoto Ansa)

"Il pensiero di trovarsi viso a viso con una banda di ladri nella propria casa è qualcosa di scioccante, sono ancora sconvolta", sono le parole di Paola Ferrari a RomaToday. La giornalista Rai è infatti stata vittima di un furto nella sua abitazione romana nella quale vive con il marito Marco De Benedetti, manager e presidente del Gruppo Editoriale Gedi. I fatti, riferiti in anteprima da Il Messaggero e confermati dalle forze dell'ordine, sono accaduti la notte fra venerdì e sabato 24 febbraio, quando una banda di ladri è penetrata nella villa dei due approfittando dell'assenza della coppia. 

Ladri nella villa di Paolo Ferrari a Marco De Benedetti

Tutta da accertare la dinamica del furto. Secondo quanto si apprende sarebbero stati quattro i ladri riusciti ad entrare nella villa dove vivono la Ferrari e Mario De Benedetti, figlio di Carlo De Benedetti (editore de L'Espresso, Repubblica ed Il Secondo XIX solo per citarne alcuni). Nell'abitazione era presente la donna di servizio che al momento del blitz dei malviventi si trovava in una depandance staccata dall'immobile visitato dai banditi. 

Ladri in casa Ferrari-De Benedetti

Fatta razzia di oro, denaro e gioielli trovati in casa, a impedire alla banda di incrementare il bottino, è stata incosapevolmente la stessa giornalista Rai, rientrata nella villa mentre i malviventi erano ancora all'opera. Poi la fuga, senza che la conduttrice di 90° Minuto si accorgesse di nulla. Una volta trovata la casa a soqquadro e fatta l'amara scoperta Paola Ferrari ha chiamato il Nue 112 con l'arrivo sul posto dei carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie ai carabinieri per la sensibilità dimostrata

Fatta la segnalazione di furto alle forze dell'ordine, in attesa di sporgere regolare denuncia "domenica sono comunque andata negli studi Rai per condurre 90° Minuto". "Una brutta esperienza - le parole di Paola Ferrari - che non auguro a nessuno. Devo ringraziare le forze dell'ordine per la sensibilità e la professionalità dimostrate. L'approccio psicologico che hanno avuto nei nostri confronti è ammirabile". Da quantificare l'ammontare della refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento