Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Pomezia / Via Rumenia

Torvaianica: ladri all'opera nelle case di villeggiatura disabitate

La coppia è stata fermata dai carabinieri mentre scavalcava una recinzione in via Rumenia. Poco prima avevano ripulito un appartamento di via Tripoli

I proprietari in città a lavorare ed i ladri al 'lavoro' nelle loro abitazioni di villeggiatura. Ad arrestare una coppia di topi d'appartamento i carabinieri della Stazione di Torvaianica che hanno fermato due romani di 39 e 32 anni, con precedenti, scoperti mentre stavano tentando di forzare la porta di un’abitazione estiva in via Rumenia a Torvaianica, frazione balneare del Comune di Pomezia. 

SUL MURO DI RECINZIONE - Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione di reati contro il patrimonio, i Carabinieri hanno notato i due uomini che scavalcavano il muro di recinzione di un’abitazione e, intervenendo immediatamente, li hanno sorpresi mentre con un grosso cacciavite stavano provando a forzare la porta d’accesso. I due sono stati trovati in possesso di un quadro, e le immediate indagini hanno permesso di ricostruire che proveniva da un’abitazione di via Tripoli, che i malviventi avevano "visitato" poco prima.

CASE DISABITATE - Le due abitazioni sono delle residenze estive di alcuni romani e, al momento del furto, non erano abitate. Gli arrestati sono stati trattenuti in caserma, dove attenderanno il processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torvaianica: ladri all'opera nelle case di villeggiatura disabitate

RomaToday è in caricamento