menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via di Grotta Perfetta (foto google)

Via di Grotta Perfetta (foto google)

Banda del supermercato tenta la spaccata ma fallisce il colpo, poi la fuga sull’auto sportiva

Dopo aver provato a spaccare la serranda del Pewex la banda ha fatto perdere le proprie tracce

Una banda inafferrabile anche in zona rossa. Batterie composte da quattro, massimo cinque persone con l’utilizzo solitamente di due mezzi di trasporto, un furgone o un carroattrezzi usato come “ariete” ed un’auto sportiva, molto veloce, con la quale dileguarsi rapidamente in caso di arrivo delle forze dell’ordine.

Decine i colpi messi a segno e tentati negli ultimi mesi a Roma e provincia, soprattutto in prossimità di grandi arterie stradali e superstrade dove la banda può poi dileguarsi rapidamente sulle potenti auto sportive utilizzate apposta per far perdere le proprie tracce. 

Banda del supermercato che non conosce sosta, come detto, anche nelle ore del coprifuoco ed anche in pieno centro urbano. L’ultimo colpo è stato tentato intorno alle 2:30 della notte fra domenica e lunedì in un supermercato all’Ardeatino. Dei colpi che necessitano di tempi brevi, che stanotte hanno trovato nei residenti un importante sistema d’allarme.

Sono infatti stati proprio gli abitanti di via di Grotta Perfetta, allarmati dal rumore causato dalla tentata spaccata di un furgone contro la serranda del Pewex, a chiamare il 112.

Intervenuti sul posto gli agenti delle volanti e del commissariato Colombo di polizia hanno trovato il furgone usato per aprirsi un varco al Pewex ancora in strada. Nessuna traccia della banda invece, scappata a mani vuote forte velocità a bordo di una Audi sportiva, come riferito da alcuni testimoni agli investigatori.

Acquisite le immagini di videosorveglianza in via di Grotta Perfetta sono intervenuti anche i poliziotti della scientifica a caccia di tracce lasciate dalla banda. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento