Ladri di pigne al parco di Tor Tre Teste: 80 euro per ogni quintale rubato

A segnalare i due in azione i residenti di via Francesco Tovaglieri. Gli arrestati hanno fornito i particolari del business. A comprare le pigne una fabbrica di Tor San Lorenzo

Un'asta di alluminio lunga tre metri ed un parco pieno di pini da scuotere. Una scena strana quella che si sono ritrovati davanti i residenti di via Francesco Tovaglieri. Talmente strana che hanno chiamato il 113 per segnalare quanto stava accadendo.

Gli agenti del commissariato Prenestino, giunti al parco “Tor Tre Teste”, hanno subito notato un uomo e una donna “armeggiare” sotto un pino con una lunga asta di alluminio; un grande sacco colmo di pigne era inoltre nelle vicinanze, mentre altri due erano già dentro un’autovettura parcheggiata di fronte.

Alla vista della Polizia i due, un uomo e una donna, hanno abbandonato l’asta cercando di fuggire, ma sono stati bloccati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti dopo averli identificati hanno chiesto spiegazioni. I fermati hanno raccontato che per ogni quintale di pigne, il titolare di una fabbrica di Tor San Lorenzo gli avrebbe dato un compenso di 80 euro. I due cittadini rumeni di 40 e 34 anni, sono stati pertanto arrestati per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento