rotate-mobile
Cronaca Anagnina / Via Tuscolana

Tuscolana: ladri senza scrupoli rubano denaro ad un ipovedente

La coppia è stata bloccata dalla polizia nella zona del Don Bosco

Hanno approfittato del fatto che fosse un ipovedente e, senza farsi scrupoli, lo hanno derubato. E' accaduto nella zona del Don Bosco quando i due giovani ladri di origine campana intenti a vendere i loro articoli in strada, dei calzini, ne hanno approfittato e gli hanno rubato il portafogli contenente 50 euro. 

La vittima, tuttavia, rivoltasi immediatamente agli investigatori del commissariato Tuscolano diretto da Fiorella Bosco, è riuscita a dare una sommaria descrizione dei due, ricorrendo soprattutto al colore dei capi di abbigliamento indossati dai malviventi, tra l’arancio e il rosso e precisando ai poliziotti che sarebbe stato comunque capace di riconoscere il tono della loro voce.

E’ partita così la ricerca da parte degli agenti che sono riusciti in breve tempo a fermare uno dei responsabili, individuato grazie al colore rosso della sua felpa. A chiudere poi il cerchio intorno al giovane 20enne, originario di Napoli, le dichiarazioni di alcuni passanti che hanno assistito all’episodio e il riconoscimento, da parte della vittima, del loro timbro della voce. Il giovane è stato quindi denunciato e a suo carico è stato emesso un foglio di via obbligatorio dalla citta di Roma della durata di 2 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuscolana: ladri senza scrupoli rubano denaro ad un ipovedente

RomaToday è in caricamento