menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casilina: rubano furgone, poi si scagliano contro il proprietario che li scopre

In 'trasferta' da Valmontone i due ladri sono poi stati arrestati dai carabinieri

Da Valmontone a Paliano nel nord della provincia di Frosinone per rubare un camioncino da lavoro all’interno di una fabbrica in località Castellaccio su via Casilina. Un tentato furto che per i due valmontonesi (uno di 35 anni e l’altro di origine romene di 60 anni) si è trasformato in una colluttazione con tanto di minacce al proprietario. Lo scrive FrosinoneToday. 

La notte scorsa, dopo essere riusciti ad introdursi all’interno di questa azienda, i due ladri già avevano messo in moto l’autocarro ma mentre stavano per uscire sono stati raggiunti dal titolare che nel frattempo aveva chiamato i carabinieri. In poco tempo si è acceso uno scontro tra i tre che è stato interrotto con l’arrivo dei carabinieri della Compagnia di Anagni che dopo aver rinvenuto e sottoposto sequestro copioso materiale atto allo scasso hanno restituito l’autocarro al legittimo proprietario.

I due valmontonesi dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso le camere di sicurezza della compagnia di Anagni in attesa rito direttissimo disposto dall'Autorità Giudiziaria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento