Cronaca Via Marmorata

Spaccano finestrino dell'auto e rubano telefono e portafogli, tre in manette

La banda in azione in via Marmorata a Testaccio è stata poi fermata ed arrestata dai carabinieri

Un gruppo “topi d’auto”, questa volta in azione al Testaccio, in via Marmorata, sono stati bloccati dal tempestivo intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. Si tratta di due uomini di 23 e 25 anni, entrambi già con diversi precedenti e una ragazza di 21 anni, incensurata, tutti domiciliati alla baraccopoli di via Candoni.

Vetri auto spaccati a Testaccio

I militari, a seguito di una segnalazione giunta al numero di emergenza 112, sono intervenuti per un furto su autovettura avvenuto in via Raimondo da Capua. Giunti però all’altezza di via Marmorata, hanno individuato il terzetto che, fermati per un controllo sono stati trovati in possesso dell’intera refurtiva.

Ladri d'auto in via Marmorata

Il gruppo aveva infatti poco prima infranto il deflettore anteriore di un’autovettura in sosta, di un cittadino della Repubblica Ceca, sottraendo dal suo interno un telefono cellulare di ultima generazione, ed il portafogli, con al suo interno documenti di identità e denaro contante.

Tre arresti a Testaccio

Dopo l’arresto i 3 sono stati portati in caserma e trattenuti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida: dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. La refurtiva è stata poi riconsegnata alla vittima, che ha potuto così continuare il proprio viaggio di rientro a casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccano finestrino dell'auto e rubano telefono e portafogli, tre in manette

RomaToday è in caricamento