Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Prima Porta / Via Tiberina

Ladri al cimitero di Prima Porta: rubati mezzi da lavoro, gasolio e attrezzature

Il Camposanto aperto regolarmente al pubblico. I predoni hanno inoltre danneggiato il cancello di accesso sulla via Tiberina

Ladri al Cimitero di Prima Porta. Questa notte alcuni ignoti hanno fatto irruzione al Camposanto Flaminio rubando da un’area recintata dedicata 2 mezzi (uno dei quali trasportava un escavatore) di proprietà delle ditte che svolgono operazioni cimiteriali e attività di manutenzione nel sito. Lo rende noto Ama.

I ladri hanno inoltre sottratto attrezzature varie e numerosi fusti di gasolio (quasi 600 litri) delle medesime ditte, custodite presso un deposito adiacente. I malfattori sono poi fuggiti a bordo dei mezzi trafugati, forzando e danneggiando il cancello di accesso sulla via Tiberina. "Ennesimo atto vandalico che colpisce il patrimonio Ama e quindi della città". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri al cimitero di Prima Porta: rubati mezzi da lavoro, gasolio e attrezzature

RomaToday è in caricamento