Colpo grosso al supermercato: banda ruba cassaforte e fugge con 20mila euro

Il colpo messo a segno al Todis di via della Case Rosse. Indaga la polizia

Via delle Case Rosse (foto google)

Colpo grosso al Todis dove una banda di ladri ha smurato una cassaforte rubando 20mila euro contenuti all'interno. E' accaduto al supermercato di via delle Case Rosse, nell'omonimo quartiere della periferia nord est della Capitale.

La scoperta da parte di un dipendente alla riapertura lunedì mattina del supermercato dopo aver trovato la porta dell'esercizio commerciale forzata ed i lucchetti rotti in terra entrambi divelti presumibilmente mediante una levachiodi (il cosiddetto 'piede di porco'). Poi l'allerta al 112.  

Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti delle volanti e del commissariato San Basilio di polizia che hanno accertato il furto della cassaforte dove erano contenuti circa 20mila.

Acquisite le immagini di videosorveglianza del Todis (che si trova in un'area commerciale dove sono presenti altri negozi) sul posto sono intervenuti anche gli investigatori della polizia scientifica a caccia di eventuali tracce lasciate dalla banda. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Viabilità: le strade chiuse per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre

  • All'Outlet di Castel Romano ora si va in metro: ecco la navetta e il nuovo nome di Eur Palasport

  • Omicidio Luca Sacchi, 5 misure cautelari. Nello zaino di Anastasia 70mila euro per 15 chili di droga

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento