menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La cassaforte smurata dalla sede del Partito Radicale a Roma

La cassaforte smurata dalla sede del Partito Radicale a Roma

Ladri nella sede del Partito Radicale: smurata cassaforte con soldi e documenti

Il furto nei locali in ristrutturazione di via di Torre Argentina. Indagano i carabinieri

Hanno aprofittato di una porta secondaria per entrare nella sede del partito, smurare una cassaforte e far perdere le proprie tracce con denaro e documenti. Al centro dell'interesse dei ladri una cassetta di sicurezza che si trovava nella sede del Partito Radicale di via di Torre Argentina, in Centro Storico a Roma

La scoperta la mattina di lunedì 8 luglio all'interno degli uffici dove sono in corso dei lavori di ristrutturazione. Allertati i carabinieri sul posto sono intervenuti i militari dell'Arma della Stazione Piazza Farnese e quelli del  Nucleo Radiomobile. I ladri, dopo aver rubato la cassetta di sicurezza nella quale erano contenuti un paio di migliaia di euro e documenti contabili, hanno fatto sparire anche tablet e pc lasciati in un'altra stanza della sede del partito. 

A pubblicare la foto della cassaforte smurata sulla propria pagina Facebook Francesco Turco: "Il giorno dopo il congresso svaligiata la sede del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento