Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Castro Pretorio / Via Vittorio Veneto

Ladri rompono un finestrino e svaligiano auto di turisti olandesi

Due i ladri fermati dalla polizia con la refurtiva ancora indosso

A caccia di auto con targhe straniere o a noleggio. Questo l'obiettivo dei ladri che svaligiano le vetture lasciate in sosta sulle strade della Capitale. Ne sa qualcosa una famiglia di turisti olandesi, la cui macchina è stata ripulita di quanto contenuto all'interno nella strada della "Dolce Vita" romana. 

Sono stati gli agenti del commissariato Castro Pretorio a fermare e arrestare due uomini di 57 e 37 anni, il primo italiano e l’altro di origini romene, gravemente indiziati di aver rubato borse, profumi e scarpe dall’auto dei turisti provenienti dai Paesi Bassi. 

I poliziotti, nelle vicinanze di via Vittorio Veneto, hanno notato i due indagati che, alla vista delle divise, hanno gettato delle borse tentando una improbabile fuga. Gli stessi agenti hanno poi ricostruito l’accaduto trovando le vittime e l’auto da cui, rompendo un vetro, erano stati rubati gli oggetti. La magistratura ha successivamente convalidato l’operato della polizia giudiziaria ed ha disposto per entrambi il divieto di accedere nel comune di Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri rompono un finestrino e svaligiano auto di turisti olandesi
RomaToday è in caricamento