Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Marconi / Via Gregorio Ricci Curbastro

Baby ladri scatenati: in pochi minuti rompono finestrini di tre auto e le ripuliscono

La banda è stata fermata dai carabinieri dopo aver danneggiato tre vetture in sosta fra via Portuense e via Ricci Cubastro

Immagine di repertorio

Erano riusciti, in pochi minuti, a sfondare i finestrini laterali di tre auto in sosta tra via Portuense e via Gregorio Ricci Cubastro e a "ripulirle" di effetti personali, oggetti di valore e documenti contenuti negli abitacoli.

Auto danneggiate e ripulite al Portuense 

I giovani (due italiani di 15 e 17 anni incensurati e un ragazzo di origini russe di 15 ani già conosciuto alle forze dell’ordine) si dilettavano così la scorsa notte, almeno finquando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, allertati da una segnalazione giunta al 112, non gli sono piombati addosso sbarrando loro la strada.

Baby ladri al Portuense 

La refurtiva è stata interamente recuperata dai Carabinieri e restituita ai proprietari delle auto derubate. L’avventura dei tre ladruncoli, invece, è finita in caserma da dove, dopo essere stati identificati e fotosegnalati, sono stati trasferiti alla volta del Centro di Prima Accoglienza Virginia Agnelli in stato di arresto con l’accusa di furto e tentato furto in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby ladri scatenati: in pochi minuti rompono finestrini di tre auto e le ripuliscono

RomaToday è in caricamento