Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Turrivalignani

Case Rosse: ladri d’appartamento in Maserati

L’intervento delle volanti della polizia in via Turrivalignani, nella zona del Tecnopolo

Ladri in Maserati a Case Rosse dove la polizia ha arrestato un 24enne dopo una tentata fuga per i cortili condominiali. A chiamare la polizia i residenti di via Turrivalignani dopo aver visto due uomini incappucciati forzare un cancello nella zona residenziale del Tecnopolo, periferia nord est della Capitale. 

Messi in fuga dalle urla dei residenti sul posto sono intervenute le Volanti della Questura che hanno cominciato le ricerche dei due ‘topi d’appartamento’ nel frattempo fuggiti scavalcando cancelli e giardini condominiali della zona.

Ricerche terminate poco dopo, quando i poliziotti hanno rintracciato uno dei fuggitivi nella vicina via Tocca da Casauria. Il ladro si è poi scagliato contro i poliziotti che sono riusciti a fermarlo non senza difficoltà. 

Trovato in possesso di un mazzo di chiavi di una Maserati, gli agenti hanno quindi trovato la vettura parcheggiata nella zona dove era stato segnalato il tentato furto. La vettura, modello Ghibli, era stata rubata la sera prima con successiva denuncia del proprietario. Rinvenuti all’interno della vettura anche degli attrezzi da scasso. 

Accompagnato negli uffici del commissariato San Basilio di polizia ed identificato in un 24enne albanese, il ladro d’appartamento è stato arrestato per tentato furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre ad essere denunciato per ricettazione e detenzione di arnesi atti allo scasso. Ricercato il complice, riuscito a dileguarsi. 

Il ladro è stato quindi messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e giudicato con rito direttissimo. Costretto alle cure dell’ospedale un agente di polizia repertato con dieci giorni di prognosi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case Rosse: ladri d’appartamento in Maserati

RomaToday è in caricamento