rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Labaro

Labaro, sala scommessa abusiva aperta nonostante le norme anti Covid

A scoprirla gli uomini della Direzione Antifrode e Controlli dell'Agenzia delle Dogane, unitamente ai militari del Comando Provinciale di Roma della Guardia di Finanza

Una sala scommesse abusiva, aperta nonostante i divieti anti Covid. Sucede a Labaro ed a scoprirla, sono stati gli uomini della Direzione Antifrode e Controlli dell'Agenzia delle Dogane, unitamente ai militari del Comando Provinciale di Roma della Guardia di Finanza.

Le Fiamme Gialle del 3° Nucleo Operativo Metropolitano, con l'ausilio di funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno provveduto così a sanzionare il titolare della sala per violazione delle norme di contenimento della pandemia e a denunciarlo alla Procura della Repubblica per esercizio abusivo della raccolta di scommesse senza la prevista autorizzazione di pubblica sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Labaro, sala scommessa abusiva aperta nonostante le norme anti Covid

RomaToday è in caricamento