Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Sclerosi multipla: "La Mela di Aism" torna in oltre 200 piazze di roma e provincia

Nel Lazio circa 700 volontari distribuiranno i sacchetti di mele in più di 200 piazze tra Roma e provincia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Sabato 1, domenica 2 e martedì 4 ottobre in 5000 piazze italiane tutti hanno l'opportunità di sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla ed aiutare i giovani con SM. Nel Lazio circa 700 volontari distribuiranno i sacchetti di mele in più di 200 piazze tra Roma e provincia.
In Italia 110mila persone sono colpite da sclerosi multipla. Si registrano 3.400 nuove diagnosi l'anno, 1 ogni 3 ore. 2/3 delle persone colpite sono donne, il 5% sono in età pediatrica e oltre il 50% sono giovani tra i 20 e i 40 anni.
L'Italia è il paese a rischio medio-alto di sclerosi multipla, con pesanti costi per il SSN: è di quasi 5 miliardi di euro l'anno il costo sociale della malattia.
Sono questi i numeri della sclerosi multipla tratti dal Barometro 2016 di AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla, che rilevano una fotografia assolutamente nuova della Sclerosi Multipla, prima causa di invalità tra i giovani dopo gli incidenti stradali.
Grave malattia del sistema nervoso centrale, cronica, imprevedibile e spesso invalidante, per la quale ancora non esiste cura definitiva, la sclerosi multipla si manifesta per lo più con disturbi del movimento, della vista e dell'equilibrio, seguendo un decorso diverso da persona a persona.
È proprio per i giovani con sclerosi multipla, per garantire loro risposte terapeutiche e servizi, che chef Alessandro Borghese, testimonial dell'iniziativa, anche quest'anno scende in 5000 piazze per "La mela di AISM".
La manifestazione di sensibilizzazione e di raccolta fondi si terrà sabato 1, domenica 2 e martedì 4 ottobre, in cui il Parlamento italiano ha voluto celebrare con il #DonoDay2016 una giornata dedicata a un valore tanto prezioso per la nostra società.
All'evento è legato anche l'sms solidale 45502 attivo dal 25 settembre al 2 ottobre, del valore di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce,Tiscali e per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Vodafone e TWT. Sarà di 2 o 5 euro per ciascuna chiamata fatta sempre allo stesso numero 45502 da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali. I fondi ricavati con l'sms solidale andranno a sostenere un progetto di ricerca sulla SM Pediatrica. In Italia sono oltre 8.000 i bambini con sclerosi multipla.
Per l'elenco delle piazze: www.aism.it
Per sostenere la Sezione Provinciale di Roma di AISM, si può anche fare una donazione sul sito Buonacausa.org al link:
https://buonacausa.org/cause/la-mela-di-aism

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sclerosi multipla: "La Mela di Aism" torna in oltre 200 piazze di roma e provincia

RomaToday è in caricamento