Cronaca

Kiter travolto dal vento e sbattuto contro villetta a Lido dei Pini

L'incidente ha una dinamica simile a quello che ha visto morire Gianluca Pennacchi. Il 30enne di Genzano è stato prima sollevato dal vento e poi sbattutto contro una villetta vicina. L'uomo è ora ricoverato a Pomezia

Il forte vento continua ad imperversare lungo il litorale. Dopo quello di sabato scorso in cui è rimasto ucciso Gianluca Pennacchi, un nuovo incidente con il kite surf riempie oggi le cronache. Un appassionato di questo sport è rimasto ferito dopo essere stato sbattuto dal vento contro una villetta e poi sulla palizzata che delimita uno stabilimento balneare.

L'incidente è avvenuto a Lido dei Pini, nel Comune di Ardea poco prima delle 15. Il 30enne di Genzano è ora ricoverato a Pomezia. Stando ad alcune testimonianze lo kitesurfista era uscito in mare con gli altri due, tutti esperti, quando il vento è aumentato notevolmente. Una raffica ha trasportato verso riva il kitesurf che non ha fatto in tempo a sganciarsi ed così si è schiantato.

in aggiornamento
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kiter travolto dal vento e sbattuto contro villetta a Lido dei Pini

RomaToday è in caricamento