menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dall'account twitter @JDurkinMissing

Foto dall'account twitter @JDurkinMissing

E' John Durkin il giovane morto investito giovedì da un treno della fl3

Del 21enne americano non si avevano notizie dalla sera di mercoledì 19 febbraio. Alle 7 di giovedì il ritrovamento di un cadavere tra le stazioni San Pietro e Trastevere. Oggi il riconoscimento

Gli agenti della Polfer cercavano di identificarlo dalla mattina di giovedì 20 febbraio, quando tra le stazioni San Pietro e Trastevere, nella galleria Villa Pamphili, fu ritrovato il suo corpo. Addosso però non aveva documenti. Nella notte tra mercoledì e giovedì John Durkin aveva fatto perdere le proprie tracce uscendo da un bar di Campo de' Fiori. I due misteri oggi hanno trovato la stessa soluzione. Il giovane investito era proprio lui, John Durkin, 21 anni americano del Bates College in Italia da un mese e mezzo nell'ambito di un programma di studi.

La Polfer fa sapere che "ieri,  al termine dell’analisi delle segnalazioni di scomparsa di persone relative agli ultimi giorni, è stato individuato un giovane di nazionalità statunitense, di 21 anni, la cui scomparsa era stata segnalata dal preside di un college romano. Questa mattina i parenti del ragazzo hanno proceduto al formale riconoscimento della salma". Sono in corso accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Durkin, uno studente americano di 21 anni, originario di Rye Beach nel New Hampshire, era in Italia per un programma di studi. Si trovava a Roma dallo scorso 5 gennaio. Di lui non si avevano più tracce dal 19 febbraio. Erano stati i suoi amici a denunciare la scomparsa alle forze dell'ordine. Il 21enne era stato avvistato l'ultima volta davanti a un locale di Campo de' Fiori.

Di Durkin si sono occupati molti media americani. Anche il Bates College aveva espresso in un comunicato la propria preoccupazione. Purtroppo oggi il tragico epilogo.

Ecco l'annuncio della famiglia sui socialnetwork dove amici e parenti si erano attivati per ritrovarlo.

johndurkin-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento