Smontava due autovetture in stato di sequestro e fermo amministrativo

Incensurato italiano ha violato i sigilli posti sulla sua proprietà ed è stato trovato intento dividere in più pezzi due autovetture. Arrestato dai Carabinieri

E' stato trovato dai militari intento a smontare in più parti due autovetture in stato di sequestro e fermo amministrativo all'interno della sua azienda posta sotto sigilli. A commettere tutti questi illeciti è stato un 47enne italiano. 

I carabinieri di Vitinia, intorno alle 20 di ieri sera si sono accorti della presenza di un intruso all'interno di una proprietà posta sotto sigilli. Entrati però hanno trovato il legittimo propietario della costruzione mentre cercava di dividere in più parti due autovetture. Le due automobili che il 47enne stava facendo a pezzi erano sottoposte a misure di sequestro e fermo amministrativo ed erano state affidate allo stesso e alla coniuge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno arrestato l'uomo, incensurato, che ora si dovrà difendere dalle accuse che gli sono state rivolte. In attesa che il fermo sia confermato dal Tribunale di Roma, è costretto agli arresti domiciliari nella sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento