Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Torrevecchia / Via Prospero Santacroce

Torrevecchia, base per lo spaccio di cocaina "mascherata" da internet-point

Il blitz è scattato in via Prospero di Santa Croce e ha portato all'arresto di un 54enne. Trovati anche 1250 euro in contanti, probabili provento dell'illecita attività

Un internet-point trasformato in base di spaccio per la cocaina. E' quando gli agenti del Commissariato Aurelio hanno scoperto in via Prospero Santacroce a seguito di una operazione che ha portato all'arresto di un 54enne romano con numerosi precedenti di Polizia.

Gli investigatori, seguendo indagini finalizzate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno individuato l'internet-point sospetto. Indagini ed appostamenti hanno permesso di accertare l'anomalo e molto rapido "via-vai" dall'interno del negozio.

Decidendo per un definitivo blitz, i poliziotti hanno fermato l'uomo proprio durante una cessione di alcune dosi. In suo possesso anche 1250 euro in contanti, probabili provento dell’illecita attività.

Nella circostanza, oltre al cliente occasionale, erano presenti altri pregiudicati noti alle forze dei Polizia per i loro precedenti sempre legati allo spaccio della droga. Lo spacciatore 54enne, al termine degli accertamenti di rito, è stato pertanto arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrevecchia, base per lo spaccio di cocaina "mascherata" da internet-point

RomaToday è in caricamento