Cronaca

Insulta e molesta ex fidanzata: arrestato 31enne

L'uomo è accusato di "continue condotte persecutorie poste in essere da oltre due mesi"

I Carabinieri della Stazione di Ladispoli hanno arrestato un 31enne di Cerveteri, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di atti persecutori. Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari sono dovuti intervenire nei pressi di piazza Falcone, dove hanno sorpreso l’uomo mentre stava pesantemente ingiuriando la sua ex fidanzata e  prendendo a calci la sua autovettura.

I militari, dopo aver fermato l’esagitato, hanno voluto approfondire gli accertamenti grazie ai quali è emersa una querela sporta a suo carico dalla vittima per le continue condotte persecutorie poste in essere da oltre due mesi, data in cui la donna aveva deciso di troncare quel rapporto. 

I Carabinieri hanno, quindi, ammanettato l’uomo portandolo nel carcere di Civitavecchia, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulta e molesta ex fidanzata: arrestato 31enne

RomaToday è in caricamento