rotate-mobile
Cronaca Fidene / Via Salaria, 1045

Salaria, inseguimento durante il coprifuoco: fugge ai carabinieri e si schianta contro auto parcheggiate

Negativo all'etilometro, per lui è scattata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale

Inseguimento questa mattina all'alba in via Salaria tra i carabinieri e un'auto che non si è fermata all'alt dei militari fermi ad un posto di blocco. Il tutto è iniziato alle 4 circa, all'altezza del civico 1045, quando un uomo a bordo di una Fiat Tipo ha ignorato la paletta dell'Arma, ha ingranato la marcia e si è data alla fuga a forte velocità.

Immediato l'inseguimento che si è concluso in via Catalani, dove l'uomo in fuga ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro tre auto parcheggiate, danneggiandole. Non contento, l'uomo ha tentato la fuga a piedi, ma è stato raggiunto poco dopo dai carabinieri.

Una volta fermato, l'uomo è risultato essere un 56enne residente a Napoli, con la patente ritirata. Negativo all'etilometro, per lui è scattata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, e la multa per la violazione delle disposizioni anti covid in materia di coprifuoco. Nessuno è rimasto ferito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salaria, inseguimento durante il coprifuoco: fugge ai carabinieri e si schianta contro auto parcheggiate

RomaToday è in caricamento