Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Ostia: inseguimento sulla via del Mare, elude sorveglianza speciale su uno scooter

L'uomo alla guida aveva anche la patente sospesa. Il mezzo, una volta fermato, è stato sequestrato

Un inseguimento lungo la via del Mare e due uomini finiti in manette. Succede ad Ostia dove i Carabinieri della Stazione di Ostia Antica hanno arrestato e contestualmente denunciato due persone, tra loro un pregiudicato romano sottoposto alla misura della 'Sorveglianza Speciale'.

Nei fatti, il 38enne era stato notato a bordo di un motociclo in compagnia di un’altra persona che, alla vista della gazzella dell'Arma, si era data a precipitosa fuga.

Fulmineo è stato l'intervento dei militari che, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare lo scooter, per poi procedere agli accertamenti del caso.

I militari hanno così potuto constatare che il conducente del mezzo, in totale violazione delle prescrizioni impostegli dal provvedimento a suo carico, era in compagnia di un 48enne pregiudicato ed allo stesso tempo guidava il motociclo pur avendo la patente sospesa. Alla luce di tali fatti, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre il veicolo è stato sequestrato ai fini della confisca, poiché risultato anche privo della necessaria copertura assicurativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: inseguimento sulla via del Mare, elude sorveglianza speciale su uno scooter

RomaToday è in caricamento