menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Anton Domenico Gabbiani (foto google)

Via Anton Domenico Gabbiani (foto google)

Furti d'auto a Tor Bella Monaca: ladro fermato dopo inseguimento

In fuga i complici. Il 43enne arrestato dai militari della Guardia di Finanza

Banda di ladri d'auto all'opera a Tor Bella Monaca. E' accaduto nella notte di martedì quando i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno arrestato un 43enne originario dell'est Europa. In fuga i due complici, attivamente ricercati dai baschi verdi romani. 

L'intervento dei militari in via Anton Domenico Gabbiani dove hanno sorpreso tre uomini, tutti con il volto travisato da scaldacollo nero e cappello, che stavano cercando di forzare una Renault Clio in sosta di fronte a delle villette a schiera della strada che conduce a Torre Angela. 

I tre malviventi, avevano organizzato al meglio il loro colpo servendosi di una Jeep con la quale si muovevano e diversi strumenti atti alla manomissione dei sistemi di antifurto delle autovetture, nonché di un arnese utilizzato per infrangere il vetro dell'autovettura da rubare e diverse chiavi elettroniche utilizzabili dopo aver sconnesso la centralina.

Alla vista dei Baschi Verdi due dei tre soggetti si sono dati alla fuga a piedi mentre il conducente della Jeep ha cercato di far perdere le proprie tracce tra le strade del popoloso quartiere della periferia est della Capitale.

Ad avere la peggio uno dei due ladri allontanatosi a piedi, fermato dopo un inseguimento. Bloccato dai finanzieri l'uomo ha opposto resistenza aggredendo i militari che, non senza difficoltà, sono poi riusciti a bloccarlo. 

Fermato in flagranza di reato ed identificato in un uomo di 43 anni, l'uomo è stato quindi arrestato. Sono in corso le indagini per risalire all'identità degli altri due complici.

Uno dei militari coinvolti nell'operazione, rimasto ferito, è stato costretto alle cure del Pronto Soccorso e refertato con lesioni guaribili in pochi giorni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento