In fuga per nove chilometri dopo aver forzato il posto di blocco

I due fuggitivi sono poi stati fermati ed arrestati dai carabinieri. I fatti nella zona della via Polense

Con i carabinieri a sirene spiegate alle calcagna a bordo di uno scooter rubato. Inseguimento da film nella zona della via Polense dove due uomini hanno forzato un posto di blocco attuato dai militari dell'Aliquota Radiomobile di Frascati impegnati in alcuni controlli alla circolazione stradale.

Inseguimento sulla via Polense 

Ieri pomeriggio, i due a bordo di una moto, nel transitare in via Polense,  hanno forzato un posto di controllo dei Carabinieri, dandosi alla fuga. Da qui ne è nato un lungo inseguimento, terminato dopo circa 9 chilometri, esattamente in via Massa San Giuliano a Castelvderde quando, il guidatore 34enne ha fatto scendere il passeggero e, dopo aver fatto un’inversione a “U” ha cercato di eludere nuovamente i Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In fuga sullo scooter rubato 

Una volta bloccati i fuggitivi, i militari hanno eseguito accertamenti ed hanno scoperto che lo scooter risultava rubato nel 2014 e la targa apposta corrispondeva ad un altro modello di scooter, denunciata rubata lo scorso anno. Identificati in due uomini di 34 e 44 anni, entrambi di Tivoli e già conosciute alle Forze dell’Ordine, per resistenza a Pubblico Ufficiale, ricettazione e danneggiamento in concorso. Dopo l’arresto, i due sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento