Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

"Vi ammazzo": scappa all'alt, provoca incidente e aggredisce agenti

Il 39enne dopo aver provocato l'incidente stradale proprio con la volante della polizia è stato bloccato e arrestato

"Vi ammazzo". Questa la minaccia che un 39enne ha urlato contro gli agenti del reparto volanti della Polizia dopo un inseguimento a San Lorenzo, iniziato in piazza dell'Immacolata e finito in via di Porta Maggiore. L'uomo, a bordo del suo scooter Kymco, stava circolando ad alta velocità attirando l'attenzione delle forze dell'ordine.

Ignorando l'alt degli agenti ha però continuato la sua marcia in via di Porta Maggiore dove si è poi scontrato contro la volante della Polizia di Stato. Una volta sceso dal mezzo ha estratto dai pantaloni un oggetto appuntito, minacciato i poliziotti per poi aggredirli. 

Dopo una breve colluttazione il 39enne è stato bloccato e accompagnato negli uffici del commissariato San Lorenzo dove è stato arrestato per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Lievi le ferite riportate dai poliziotti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vi ammazzo": scappa all'alt, provoca incidente e aggredisce agenti

RomaToday è in caricamento