In fuga sui binari della metro con il treno in arrivo, poi si scaglia contro i carabinieri

In fuga sui binari della metro con il treno in arrivo, poi si scaglia contro i carabinieri

Immagine di repertorio

Una fuga da film sui binari della metro con il treno in arrivo. A mettere a rischio la propria incolumità e quella dei carabineiri che lo inseguivano un giovane pusher che si è poi scagliato contro le forze dell'ordine. Sono poi stati i militari dell'Arma del Comando Roma Piazza Venezia ad arrestare un 29enne del Gambia, senza fissa dimora, con le accuse di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, lesioni personali e violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Impegnati in un servizio antidroga in abiti civili, i Carabinieri hanno riconosciuto l’uomo, già noto per i suoi precedenti per droga, mentre si aggirava a piedi tra utenti e passanti in piazza dei Cinquecento. Entrato all’interno della stazione metro Termini, i militari hanno deciso di seguirlo, tenendolo a vista, fino a bordo della metro B.  

Arrivato alla fermata Conca d’Oro il 29enne è sceso dal convoglio, sempre con i Carabinieri alle calcagna, e si è incontrato con un giovane. Poco dopo, i due si sono appartati dietro un angolo dove l’uomo gli ha ceduto una bustina contenente una dose di eroina in cambio di denaro.

A questo punto i Carabinieri sono intervenuti ma il pusher si è dato alla fuga scendendo le scale mobili e raggiungendo nuovamente la banchina dove, nel tentativo di seminare i Carabinieri, ha cercato di dileguarsi lungo il tunnel dei binari, nonostante fosse segnalato il treno “in arrivo”.

Il 29enne è stato immediatamente raggiunto e fermato ma, non contento, ha tentato di divincolarsi colpendo i Carabinieri con calci e pugni, che, però, lo definitamente bloccato e ammanettato. Nelle sue tasche sono state rinvenute decine di dosi di eroina e cocaina, oltre a 400 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

I Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia hanno anche identificato l’acquirente, poi segnalato quale assuntore all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuti all’interno delle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno dei Carabinieri ha riportato lievi contusioni e un’infrazione del dito di una mano, guaribili in 15 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Scuola, nel Lazio il rientro è a ingressi scaglionati: ecco le fasce orarie

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento