Cronaca Casal de Pazzi / Piazzale Hegel

Sull'auto rubata si schianta contro le vetture in sosta, poi tenta la fuga nei giardini condominiali

L'inseguimento si è concluso in piazzale Hegel con l'arresto di un 34enne

Inseguito a bordo di un'auto rubata si è prima schiantato contro delle vetture in sosta per poi tentare la fuga nei giardini condominiali. E' accaduto a Casal de' Pazzi dove gli agenti del commissariato San Basilio diretto da Agnese Cedrone hanno poi arrestato un cittadino marocchino di 34 anni per i reati di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

E’ mezzanotte circa quando dalla sala operativa viene diramata una nota di una macchina rubata in piazzale Hegel. I poliziotti si sono immediatamente messi alla ricerca dell’auto, che hanno poi intercettato in una via adiacente.

Il ladro, a questo punto, ha iniziato una folle fuga che è terminata in una strada senza uscita dove ha urtato un’auto in sosta e, non avendo altre via di fuga, è scappato a piedi nei giardini condominiali, dove però è stato subito fermato dagli agenti che, con non poche difficoltà, lo hanno fermato e messo a bordo della volante.

Una volta in ufficio, l’auto rubata è stata riaffidata al proprietario che ha sporto denuncia ed è stato anche accertato che E.O.M. aveva a suo carico un rintraccio perché sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G.

Alla fine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sull'auto rubata si schianta contro le vetture in sosta, poi tenta la fuga nei giardini condominiali

RomaToday è in caricamento