rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Cinecittà / Via Santi Romano

Inseguimento da film al Don Bosco: contromano su uno scooter si schianta contro auto

L'incidente è avvenuto tra viale Palmiro Togliatti e via Santi Romano. L'uomo Il fuggitivo e sottoposto agli arresti domiciliari

Inseguimento da film al Don Bosco dove nel pomeriggio di ieri un 31enne romano, in sella al suo scooter, ha dato del filo da torcere ai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Casilina che lo hanno poi fermato e arrestato con le accuse di ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L'uomo, che procedeva a velocità sostenuta a bordo di uno scooter lungo via Filippo Serafini, alla vista dei militari che gli hanno intimato l'alt, si è dato alla fuga impegnando contromano l’incrocio tra viale Palmiro Togliatti e via Santi Romano, dove si è scontrato con un'auto in transito. 

Il 31enne ha abbandonato il veicolo e ha tentato di fuggire a piedi, ma è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri. Dagli immediati accertamenti, lo scooter è risultato rubato e denunciato nella stessa giornata dal proprietario: per il fuggitivo sono così scattate le manette. L'arrestato è stato condotto presso la propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento da film al Don Bosco: contromano su uno scooter si schianta contro auto

RomaToday è in caricamento