menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viola il coprifuoco e scappa alla polizia, guidava senza patente

L'inseguimento nella zona del Centro Giano

Era in auto a notte fonda in palese violazione del coprifuoco. E' successo fra domenica e lunedì nella zona del Centro Giano, nel X Municipio Mare. Qui,  durante un normale pattugliamento, gli agenti del X Distretto Lido di Roma hanno notato una vettura in strada.  In considerazione dell’attuale emergenza Covid 19, i poliziotti hanno deciso di procedere ad un controllo ma l'uomo alla guida, un 35enne, ha improvvisamente iniziato una folle fuga in auto terminata in via del Casaletto di Giano dove ha abbondonato il veicolo per fuggire a piedi in un terreno lì vicino. 

Il fuggitivo è stato quindi rincorso dai poliziotti  che, a causa della forte pioggia e della scarsa illuminazione, sono riusciti con grande fatica e dopo una breve colluttazione  a bloccarlo. L’uomo è stato accompagnato in ospedale per un livido sul volto e refertato con 2 giorni di prognosi mentre gli agenti a causa dell’aggressione hanno riportato lesioni guaribili in 3 giorni. 

Trentacinque anni, romeno, con diversi precedenti a suo carico, è risultato sprovvisto di patente e l’auto è risultata di proprietà di una donna che gliel’aveva affidata per risolvere un guasto meccanico. Il 35enne, al termine degli accertamenti, è stato anche  sanzionato per lo spostamento in auto senza i comprovati motivi come da ultimo Dpcm. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento