rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Un'ora e mezzo di inseguimento dopo l'alt non rispettato: pomeriggio da Fast and Furious tra Cassia e raccordo

La donna a bordo della sua Audi non si è fermata all'alt e fuggendo ha tamponato due gazzelle e investito un militare

Pomeriggio da film prima sulla Cassia bis e poi sul Grande Raccordo Anulare dove una donna di 38 anni romana e residente a Vetralla ha dato vita ad una rocambolesca fuga alla Fast and Furious da Viterbo a Roma con, alle calcagna, almeno sei gazzelle dei carabinieri e una anche della forestale. 

Protagonista del mercoledì da leoni sulle strade della Capitale e della provincia, la donna era fuggita intorno alle 16 a bordo di una Audi A3, di proprietà di un amico. Tutto è iniziato quando la 38enne - nota alle forze dell'ordine - ha evitato un alt in provincia di Viterbo, in via di Campo Giordano. E' da qui che è iniziato il lungo inseguimento di un'ora e mezza e 70 chilometri

La donna, con alle costole le auto dei carabinieri di Sutri e della forestale di Caprarola, ha percorso la Cassia bis per una cinquantina di chilometri. Arrivava all'altezza del Grande Raccordo Anulare è stata quindi agganciata dalle gazzelle dei carabinieri di Prima Porta, Formello e Radiomobile all'altezza dello svincolo Salaria.

Fermata, la donna non ha desistito e ingranando la marcia ha investito un militare - schiacciandogli il piede - per poi scappare ancora. Una fuga interrotta intorno alle 17:30 circa quando, con una manovra da film, i carabinieri hanno accerchiato l'Audi. Immagini, queste, riprese e pubblicate anche sui social, finendo pure su Welcome To Favelas. 

Una volta bloccata l'auto, un carabiniere di Formello ha rotto il finestrino dell'auto e tolto le chiavi dal quadro elettrico per scongiurare una nuova fuga. Nell'inseguimento, la donna ha tamponato due gazzelle dell'Arma. Sul posto, anche la sottosezione della Polizia Stradale per i rilievi stradali. La donna è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali gravi e danneggiamento aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'ora e mezzo di inseguimento dopo l'alt non rispettato: pomeriggio da Fast and Furious tra Cassia e raccordo

RomaToday è in caricamento