menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fuga a tutta velocità dopo non essersi fermato all'alt, aveva la patente sospesa

Il 50enne è stato poi arrestato

Un inseguimento a tutta velocità per diversi chilometri. E' quanto accaduto nella zona di Trevignano Romano dove i carabinieri di Bracciano hanno poi arrestato un 50enne di origine peruviana. E' accaduto nel weekend, nel corso dei controlli effettuati anche nei Comuni di Bracciano, Campagnano e Rignano. 

Inseguimento a Trevignano

Nello specifico il 50enne sudamericano, a bordo della propria autovettura, non si è fermato all'alt imposto dai Carabinieri ed ha tentato velocemente la fuga lungo la via Settevene Palo, mettendo in pericolo altri utenti della strada. Inseguito per alcuni chilometri, è stato bloccato dai Carabinieri con non poche difficoltà e successivamente arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale”. 

Patente sospesa

Accompagnato in caserma, l’uomo ha tentato di giustificarsi riferendo di essere fuggito perché stava guidando con la patente sospesa.  

Spaccio di cocaina a Campagnano

Nel centro di Campagnano, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bracciano hanno arrestato un 40enne del posto, trovato in possesso di 250 grammi di cocaina pura, occultata all’interno della sua autovettura. Successivamente, iCarabinierihanno perquisito l’ abitazione dell’uomo dove hanno rinvenuto altra droga, circa 15 grammi di hashish e vario materiale per il taglio dello stupefacente. Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari e successivamente processati in Tribunale con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento