rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Casalotti / Via di Boccea

Non si ferma all'alt e sperona volante durante inseguimento, era evaso dai domiciliari

L'inseguimento su via di Boccea. In manette un 48enne

Evaso dai domiciliari non ha rispettato l'alt di una volante e si è dato alla fuga dando vita ad un inseguimento in pieno giorno su una trafficata via di Boccea. E' accaduto nella mattinata di martedì nel quartiere del municipio Aurelio dove la polizia ha poi arrestato il fuggitivo, risultato evaso dagli arresti domiciliari.

I fatti hanno preso corpo intorno alle 11:00 del 10 maggio quando le 'pantere' della questura di Roma hanno intimato lo stop ad una vettura su via di Boccea. Alla guida dell'auto un 48enne romano che invece di fermarsi è scappato. Inseguito dalle volanti il fuggitivo ha speronato una delle auto della polizia ed ha poi proseguito la sua corsa, terminata poco dopo in prossimità della sua abitazione.

Accompagnato negli uffici di polizia del commissariato Aurelio, il 48enne è risultato essere evaso dagli arresti domiciliari ed è stato poi arrestato per evasione, resistenza e danneggiamento ai beni dello stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt e sperona volante durante inseguimento, era evaso dai domiciliari

RomaToday è in caricamento